Nome: Chi Ha Rubato La Luna?
Versione: 1.3
Prezzo: € 4,49
Tipo: Pad
Lingua: Italiano
Link: https://itunes.apple.com/it/app/chi-ha-rubato-la-luna-libro/id499296025?mt=8

Cos’è e come funziona: Chi Ha Rubato La Luna? è una fiaba musicale interattiva. E' la storia di un bambino di nome Bertie che sognava di diventare un'astronauta. Bertie amava guardare la luna tutte le notti attraverso la finestra del lucernario mentre era nel suo letto.
Una sera però la luna non comparve nel cielo, Chi Ha Rubato La Luna? durante la sua ricerca Bertie incontrerà tanti simpatici amici.

I bambini possono ascoltata la fiaba dalla voce del narratore professionista o dalla voce di un genitore. L'app non solo offre una storia da leggere o da ascoltare ma mette anche ai disposizione quattro giochi educativi e otto canzoni originale con cui poter fare il Karaoke.

I giochi si dividono in:
  • Memory: trova la coppia, con nove livelli di gioco.
  • Colora: scegli tra sedici immagini prese dalla storia da poter colorare.
  • Puzzle: 32 puzzle da dover ricomporre con diversi livelli di difficoltà.
  • Lucciole: accendi le lucciole nel più breve tempo possibile.
Per quanto riguarda le otto canzoni, al momento sono disponibili solo in lingua inglese.
E' possibile leggerne il testo durante l'ascolto o disattivare la modalità canto, per far si che i bambini possano cantarle insieme ai genitori.

Cosa mi piace: La storia è molto carina, e le semplici illustrazioni la rendono ancora più interessante. Il sottofondo musicale rende la fiaba adatta per dare la buona notte ai bambini.

Cosa non mi piace: A volte il testo della storia non corrisponde con le parole del narratore.




Commenti

Nome: Happi & The Pirates
Versione: 1.1.1
Prezzo: € 2,69
Tipo: iPad
Lingua: Italiano
Link: https://itunes.apple.com/it/app/happi-pirates-allena-mente/id622075576?mt=8

Cos’è e come funziona: Happi & The Pirates è un gioco che stimola la mente dei bambini attraverso rompicapi e prove di logica.
I bambini devono risolvere diversi enigmi per poter aprire i forzieri e trovare il tesoro sepolto.

Nella prima fase del gioco i bambini devono trovare delle lettere nascoste e comporre le parole che gli vengono richieste attraverso delle immagini, tenendo presente che ogni parola si deve incrociare con un'altra.
Durante la ricerca delle lettere i bambini devono fare molta attenzione perché ci sono sepolte anche delle bombe. Portate alla luce farebbero esplodere i forzieri contenenti attrezzi o parti di una mappa che serviranno in seguito per trovare il tesoro dei pirati sull'isola a forma di teschio.
Una volta che i bambini avranno formato tutte le parole, devono aprire i forzieri risolvendo altri rompicapo.
Alcune attività sono a tempo e possono essere disabilitate per dare la possibilità anche ai più piccoli di poter giocare, invece per i più grandi l'app offre livelli di difficoltà crescente per rendere il gioco più interessante e coinvolgente.

Cosa mi piace: L'app è stata sviluppata sullo stile caccia al tesoro, un gioco che attrae molto l'attenzione dei bambini. Le attività proposte danno la possibilità di migliorare l'ortografia, la costruzione delle parole, il calcolo matematico e sviluppano il ragionamento logico e deduttivo.

Cosa non mi piace: Nulla da segnalare.




Commenti

Nome: Il mio piccolo lavoro - Garage
Versione: 1.0.2
Prezzo: € 1,79
Tipo: Universal (iPhone e iPad)
Lingua: Italiano
Link: https://itunes.apple.com/it/app/il-mio-piccolo-lavoro-garage/id720288164?mt=8

Cos’è e come funziona: Il mio piccolo lavoro - Garage, è un gioco di ruolo dove i bambini possono fingere di svolgere un lavoro come un'adulto.
I bambini devono immedesimarsi nei meccanici dell'officina per soddisfare le richieste dei clienti.
Ogni cliente che entra nel garage mostra attraverso delle icone, di cosa ha bisogno la propria auto.

Le attività variano in:
  • Rifornimento di carburante o di energia elettrica.
  • Controllo del motore, cambiare l'olio, aggiungere l'acqua, trovare il guasto.
  • Cambiare i pneumatici scegliendo fra tanti tipi stravaganti.
  • Cambiare il cofano, l'abitacolo, il bagagliaio per creare nuove auto.
  • Verniciare come più ti piace fra le infinite combinazioni di colori e straordinari effetti.
  • Diversi accessori per rendere speciale la propria auto.
Ogni volta che i bambini porteranno a termine il proprio lavoro, guadagneranno dei soldi con cui sarà possibile acquistare dei nuovi pezzi o nuovi accessori per le auto.
Inoltre l'app offre tre diversi percorsi con cui poter gareggiare con le proprie macchine da corsa, con un massimo di quattro concorrenti.

Cosa mi piace: I bambini sono attratti dalle attività che svolgono gli adulti e questa app offre un gioco di simulazione, stimolando la creatività e la fantasia.

Cosa non mi piace: Avere a disposizione dei percorsi più grandi in cui gareggiare, renderebbe la corsa più interessante. Inoltre si potrebbero aggiungendo ostacoli da vari genere per rendere il gioco più accattivante e coinvolgente.




Commenti

Nome: Pili Pop - Impara a parlare inglese divertendoti
Versione: 4.0.1
Prezzo: € 5,99
Tipo: Universal (iPhone e iPad)
Lingua: Inglese
Link: https://itunes.apple.com/it/app/pili-pop-english-learning/id526724091?mt=8

Cos’è e come funziona: Pili Pop è un gioco che insegna la lingua l'inglese. L'app è stata sviluppata in modo da poter divertire i bambini durante l'apprendimento.

Il gioco è suddiviso in quattro livelli:
  • Livello 1 - India: in questo livello i bambini imparano i numeri da 1 a 12, frutta e verdura, colori, vestiti, meteo e animali.
  • Livello 2 - Messico: in questo livello i bambini imparano i numeri da 1 a 30, frutta e verdura, parti del corpo, vestiti, sport e animali.
  • Livello 3 - Giappone: in questo livello i bambini imparano famiglia, sport, numeri, meteo, stanze della casa, parti del corpo.
  • Livello 4 - Kenia: in questo livello i bambini imparano famiglia, parti del corpo, stanze della casa, animali, frutta e verdura.
Inoltre l'app offre alcuni minigiochi con il riconoscimento vocale che permette ai bambini di migliorare la pronuncia.
Un dizionario audio accompagna i bambini durante tutto il gioco per aiutarli in momenti di difficoltà ed i genitori possono seguire i progressi dei loro figli attraverso il Progress Report

Cosa mi piace: Questa app mette a disposizione dei bambini dei simpatici minigiochi.
Ogni minigioco è fornito di un' ampio vocabolario di parole inserito in un contesto piacevole.

Cosa non mi piace: Nulla da segnalare.




Commenti

Nome: Timbuktu - La prima rivista su Ipad per bambini
Versione: 5.3
Prezzo: Gratis In-App Purchase abbonamento mensile o annuale.
Tipo: iPad
Lingua: Italiano
Link: https://itunes.apple.com/it/app/timbuktu-la-prima-rivista/id428469245?mt=8

Cos’è e come funziona: Timbuktu è una rivista per bambini con uscite mensili.
Ogni rivista contiene storie, giochi e attività. Questa app aiuterà a far crescere nei bambini la passione per la conoscenza e la scoperta.

I bambini potranno apprendere in modo semplice e divertente attraverso divertenti storie, giochi di calcolo, nuove parole e racconti interessanti.

Cosa mi piace: Trovo interessante il metodo con cui vengono spiegati ai bambini diversi avvenimenti della vita con esempi semplici e chiari.
Una rivista interattiva all'insegna del sapere con armonia.

Cosa non mi piace: Nulla da segnalare.




Commenti

Nome: L'orto del Dr. Panda
Versione: 1.2
Prezzo: € 2,69
Tipo: Universal (iPhone e iPad)
Lingua: Italiano
Link: https://itunes.apple.com/it/app/dr.-pandas-veggie-garden/id585512923?mt=8

Cos’è e come funziona: L'orto del Dr. Panda è un app che introduce i bambini nel processo di coltivazione e di crescita di frutta e verdura in modo semplice e simpatico.

I bambini potranno diventare dei piccoli contadini coltivando frutta e verdura per i loro cliente animali.
L'app offre diverse attività di gioco: scavare la terra, piantare semi o piccole piantine, innaffiare, arare, e infine raccogliere diversi tipi di frutta e verdura.

Cosa mi piace: L'app unisce l'apprendimento con il divertimento, inoltre è stata sviluppata per creare ai bambini una certa familiarità con la vita reale.
I personaggi usati rendono il gioco più accattivante.

Cosa non mi piace: Forse alla lunga può risultare un pò monotono.




Commenti